Libertà religiosa difficile in Turchia: una lettera per Andrew Brunson

Un’iniziativa dell’Alleanza Evangelica Mondiale

Roma (WEA-AEI), 28/02/2017. “Ecco il diavolo sta per cacciare alcuni di voi in prigione” (Ap 2,9). Sembra non sia cambiato nulla a Izmir, l’antica Smirne a cui il Signore Gesù,  tramite l’Apostolo Giovanni aveva indirizzato queste parole. Il popolo di Dio vi trova ancora odio e avversione, come testimonia il difficile caso del missionario americano Andrew Brunson, pastore di una chiesa evangelica della città, arrestato nell’ottobre scorso e non ancora rilasciato dalle autorità turche.  L’accusa, “associazione a gruppo terroristico armato”, è tanto pesante quanto improbabile per un uomo che da quasi venticinque anni è impegnato nella testimonianza e diffusione dell’Evangelo in Turchia.

Leggi tutto

Nuovo rappresentante dell’Alleanza Evangelica Europea a Bruxelles

Arie de Pater succede a Christel Ngnambi

Arie dePater 200Roma (EEA), 28/02/2017. L’Alleanza Evangelica Europea ha un nuovo rappresentante presso la Commissione Europea di Bruxelles. Arie de Pater, succede a Christel Ngnambi come nuovo rappresentante dell’Alleanza Evangelica Europea presso la Commissione Europea di Bruxelles. Avvocato specializzato in questioni riguardanti la libertà religiosa, ha svolto la sua attività in questo ambito per oltre quindici anni, prima di impegnarsi attivamente nella sede olandese di Open Doors (Porte Aperte) durante gli ultimi dodici anni.

Leggi tutto

Evangelici europei per i rifugiati

L’incontro annuale del Refugee Highway Partnership

Roma (EEA-AEI), 28/02/2017.  Dal 5 al 10 febbraio 2017 si è svolta a Budapest la conferenza di Refugee Highway Partnership (RHP). Il network di chiese, enti, associazioni e missioni  lavora da tempo per dare una risposta concreta alla crisi globale dovuta alle massicce migrazioni che vedono le nostre città incapaci di aiutare seriamente i rifugiati. L'evento ha riunito circa 200 rappresentanti di diverse organizzazioni e ministeri evangelici per i rifugiati in Europa. Per una settimana intera i rappresentanti hanno ampiamente discusso e studiato il fenomeno mantenendo uno spirito di preghiera per i paesi del vecchio continente che devono imparare a gestire il fenomeno migratorio.

Leggi tutto

Sottocategorie